Storia

Il Dottore Pol Henry, il fondatore del metodo

Docteur Pol Henry

Il Dottore Pol Henry è nato il 22 ottobre 1918 nella città di Profondeville in Belgio.

Durante la seconda guerra mondiale, ha studiato medicina all'università di Bruxelles (ULB) e di Gand (RUG), poi ha finito i suoi studi all'università di Louvain (UCL).

Prima attratto dall'omeopatià, ma disturbato dai limiti di questa medicina, si è diretto verso la fitoterapia. Grand'osservatore della natura, ha studiato gli effetti degli estratti di gemme per sviluppare un nuovo procedimento terapeutico.

Il Dr P .Henry è stato il primo ad emettere l'ipotesi che il meristema poteva contenere l'energia e gli informazioni necessarie allo sviluppo degli alberi. Ha chiamato questo nuovo metodo di fitoterapia la fitoembrioterapia, che diventera la gemmoterapia.

Ha ottenuto macerati glicerinati dopo macerazione di gemme e germogli dentro tre solvanti differenti (ma perfettamente complementari). Cosi ha estratto la loro "quintessenza" sotto forma di macerato.

Il primo estratto studiato è stato la gemma di Bettula pelosa (Betula pubescens). Il Dottore ha dimostrato che il macerato glicerinato di Bettula pelosa attivi i macrofagi del fegato e permetta il drenaggio delle cellule di Kupffer che immagazzinano carbonio colloidale.

Umanista, molto affabile e colto, presidente della Società francese di Bioterapia, il Dr P.Henry ha pubblicato i fondamenti del suo metodo e i suoi resultati clinichi da 1970. Dalle sue numerose conferenze in Belgio e all'estero, ha acquisto una reputazione internazionale.

Era un uomo molto considerate e coraggioso, animato della volontà di aiutare I suoi pazienti. Lavoratore instancabile, dedicava il suo tempo libero all'osservazione della natura e dei suoi misteri, in particolare il mistero dell'energia degli alberi.

Da 1982, il Dr P.Henry ha sviluppato un programma informatico fondato sui resultati degli esami delle globuline seriche. Questo metodo ha permesso ai medici di ricevere un'avviso fitoterapeutico in concordanza di fase con la biologia del paziente.

Il Dr P.Henry è morto il 7 ottobre 1988 al suo domicilio, attornato da sua moglie e della signora Leunis.

Il Dr P.Henry ha creato nel 1959 questo nuovo metodo e ha pubblicato i suoi lavori nel 1970 sul nome di :

Phytembriothérapie, Pol Henry, 1970
« Phytembryothérapie », Édition de 1970

Phytembryotherapie, Manuscrit de 1959

 

 

Gli ispiratori del metodo di Pol Henry

Il primo ispiratore della gemmoterapia è stato senza dubbio Johan Wolfgang von Goethe con l'opera fondatrice "La metamorfosi delle piante", Ed.Triade.
Ma già Santa Hildegarde de Bingen (1098-1178) consigliava le gemme di Mela, Betulla, Ribes nero, Castagno, Frassino, Tiglio...
Pol Henry, stimato omeopata belga, della metà del secolo scorso,ha sviluppato il metodo a partire dalla base biochimica seconco cui, a ciascuna gemma, faceva corrispondere un equilibrio biologic caratteristico. Quando ritrovava questo profilo biologico in un paziente, gli prescriveva la gemma. Da leggere la sua opera "Phytoembriotherapia" Ed. Similia. Successivamente Max Tétau, Bergeret, Halfon, Scimeca e Greaves, hanno sviluppato il metodo di Henry, soprattutto sul piano clinico.Parimenti, citiamo il "Compendio di gemmoterapia Clinica " del Dr. Fernando Piterà. Degni di nota i lavori del biologo di Bruxelles, Jean-Claude Leunis, che ha miglirato molto il metodo di Henry.

Per un funzionamento ottimale di questo sito, consigliato l'utilizzazione di un navigatore internet che rispetta gli standart CSS 3
(Firefox 3.5+, Opera 10+, Safari 5+, Chrome 2+...)