Fitembrioterapia

La "Fitoembrioterapia"creata nel 1959, dal dottore Pol Henry di Bruxelles è basata sull'uso di tessuti embrionali degli alberi o delle piante.


La gemma è l'elemento essenziale cosi come i tessuti embrionali , quali i giovani getti e le radicelle.

Essi favoriscono la fisiologia e modificano le costanti biologiche.

Il laboratorio Dolisos, per il tramite del Dottore Max Tétau ha dato il nome "Gemmoterapia" all'utilizzazione dei macerati glicerinati 1 D. Al contrario , la "Fitoembrioterapia" utilizza esclusivamente i macerati concentrati.

Per un funzionamento ottimale di questo sito, consigliato l'utilizzazione di un navigatore internet che rispetta gli standart CSS 3
(Firefox 3.5+, Opera 10+, Safari 5+, Chrome 2+...)